A Pisa il primo corso intensivo su osteoporosi e patologie dell’osso

Pubblicato il 20 febbraio 2018
A Pisa il primo corso intensivo su osteoporosi e patologie dell’osso

Un corso intensivo su Metabolismo e Malattie metaboliche dello scheletro è organizzato a Pisa dal 5 al 7 aprile dal gruppo Endocrino-Metabolico di Pisa. Denominato “Incontri pisani di endocrinologia e metabolismo (IPEM)”, il corso è indirizzato soprattutto agli specializzandi dell’ultimo anno della Scuole di Specializzazione con l’obiettivo di fornire loro un aggiornamento monografico, approfondito e critico con una particolare valenza di tipo clinico. Nota di rilievo è che per i primi 15 giovani medici under 35 che si iscriveranno al corso, purché soci SIOMMMS, la Società scientifica offrirà gratuitamente l’iscrizione al corso e l’alloggio nella città toscana.

Questo corso è il primo di una serie di appuntamenti annuali organizzati dal gruppo Endocrino-Metabolico di Pisa, che permetteranno di approfondire temi di particolare interesse.

Il primo incontro verterà sul tema “Osteoporosi e le Malattie Metaboliche dello Scheletro” e avrà come responsabile scientifico Claudio Marcocci, professore di Endocrinologia, Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale, Università di Pisa, direttore della Unità 2 di Endocrinologia dell’Ospedale Santa Chiara di Pisa e past president SIOMMMS.

“Il corso IPEM ha come obiettivo di esporre soprattutto gli specializzandi alle problematiche delle malattie metaboliche dell’osso e dell’osteoporosi che potranno incontrare nel corso della loro professionalità. Questo corso intensivo può essere un importante arricchimento per tutte le scuole di specializzazione in ambito internistico e dunque non solo strettamente endocrinologico.” ha sottolineato Marcocci.

“L’attenzione che viene data a questa problematica nella formazione nel corso di laurea in Medicina e Chirurgia al momento è frammentaria. Grazie all’impegno del Ministero, dovrebbero esistere, ad oggi, 8 unità formative dedicate all’osteoporosi e alle malattie metaboliche dell’osso; tuttavia non sono state correttamente implementate nel corso di laurea” ha aggiunto Marcocci.

Il programma includerà, quindi, sia interventi di esperti sia lavori a piccoli gruppi, oltre alla discussione di casi clinici.
Il corso è strutturato in cinque sessioni: quattro si svolgeranno nella prima giornata e una nella seconda. Le prime due sessioni sono dedicate alla definizione e classificazione dell’osteoporosi, alla patogenesi, ai marker di malattia e agli algoritmi per il calcolo del rischio fratturativo con adeguato spazio per i casi clinici. La terza sessione è focalizzata al collegamento tra osteoporosi e altre patologie, quali quelle respiratorie, gastrointestinali, cardiache etc.

La quarta sessione è dedicata al trattamento di questa patologia e all’identificazione dei soggetti a rischio mentre l’ultima a malattie specifiche dell’osso.

“Nella prima parte del corso si parlerà di fisiologia e inquadramento dell’osteoporosi, poi si passerà alla diagnostica, alla terapia e alla discussione dei casi clinici a piccoli gruppi. Si parlerà anche della malattia di Paget, dell’ipovitaminosi D, quindi di argomenti che pur essendo un po’ di nicchia possono avere un interesse trasversale in diverse branche della medicina. Il corso privilegia l’accesso agli specializzandi e agli under 35, ma esiste uno spazio anche per gli specialisti. Il corso nasce all’esterno della SIOMMMS ma rientra nella missione di questa società scientifica per cui la società ha deciso di dare un contributo per la partecipazione dei soci under 35” ha evidenziato Marcocci.

Come ha precisato la dr.ssa Federica Saponaro, uno dei coordinatori del gruppo YES! (insieme alla dott.ssa Anna Maria Formenti, dott.ssa Giulia Battafarano e dr. Antonio Salcuni): “Siamo molto orgogliosi di uno dei primi risultati ottenuti dall’impegno del nostro gruppo: l’assegnazione di 15 posti da parte della Società scientifica ai soci under 35 nel congresso IPEM di Pisa 2018! Questa novità è proposta da YES! ed è rivolta a tutti i soci SIOMMMS under 35, iscritti o meno al gruppo, allo scopo di favorire tutti gli “young”. Chi non è ancora iscritto a questo gruppo di giovani può farlo tramite email scrivendo a: gruppoyesgiovanisiommms@gmail.com.”

Per partecipare a IPEM è sufficiente compilare la scheda di iscrizione. La quota di iscrizione e l’alloggio saranno offerti dalla società scientifica ai primi 15 soci SIOMMMS (under 35) che si iscriveranno (sono escluse solo le spese di viaggio).
Il corso è in fase di accreditamento per le figure professionali di Medico Chirurgo, Biologo e Fisioterapista.

Scarica il programma del Corso e la scheda di iscrizione