Inquinamento da PFAS, il prof. Maurizio Rossini entra in un gruppo di lavoro del Consiglio Superiore di Sanità

Pubblicato il 2 Maggio 2021
Inquinamento da PFAS, il prof. Maurizio Rossini entra in un gruppo di lavoro del Consiglio Superiore di Sanità

Il Presidente SIOMMMS ha partecipato recentemente a un gruppo di lavoro del Consiglio Superiore di Sanità per lo studio degli aspetti sanitari associati all’inquinamento, tra cui le alterazioni del metabolismo scheletrico. Ci si è occupati in particolare di inquinamento da sostanze perfluoroalchiliche (PFAS).

I PFAS sono composti utilizzati principalmente per rendere resistenti ai grassi e all’acqua diversi tipi di materiali come tessuti, tappeti, rivestimenti, ecc. Sono altamente persistenti nell’ambiente e negli organismi; la persistenza, che favorisce la mobilità ambientale, unita alla tossicità, fanno dei PFAS i capifila di una categoria emergente di sostanze inquinanti altamente preoccupanti.

Il Gruppo di lavoro sul tema istituito dal Consiglio Superiore di Sanità ha prodotto un documento di prossima pubblicazione sul portale del Ministero della Salute www.salute.gov




https://www.viva-awa.com/sextoysindelhi www.bachelortreats.com https://www.siommms.it/wp-content/gallery/marker-2400-usa.html