Convegni regionali, la voce della SIOMMMS arriva sul territorio

Pubblicato il 17 Maggio 2019
Convegni regionali, la voce della SIOMMMS arriva sul territorio

Nei giorni 10-11 Maggio si è svolto a Palermo il II° Convegno Regionale Siciliano SIOMMMS, nei giorni 17/18 Maggio si svolgerà il I° Convegno Interregionale SIOMMMS Marche -Toscana – Umbria ad Assisi ed il 18 Maggio il II° Convegno Lombardo SIOMMMS a Pavia.

La concomitanza delle date vuole costituire un importante segnale di omogeneità di messaggio che la SIOMMMS intende fornire non solo ai propri iscritti ma anche a tutti gli operatori sanitari che si occupano di osteoporosi e di fragilità ossea e non ultime anche alle Istituzioni Sanitarie.

In relazione all’evidenza che la complicanza della osteoporosi, costituita dalle fratture da fragilità, attualmente appare sottostimata sia da parte della popolazione che degli operatori sanitari, sottodiagnosticata, e non adeguatamente trattata farmacologicamente, nonostante la presenza di Linee Guida e della Nota AIFA 79, i Convegni Regionali hanno lo scopo di favorire il confronto scientifico l’aggiornamento e la crescita culturale per tutti gli operatori sanitari che a vario titolo si occupano della gestione della malattia osteoporotica sia in prevenzione primaria che secondaria.

Oltre quelli citati, l’obiettivo primario dei convegni è focalizzato sulla importanza di costruire percorsi terapeutici assistenziali multidisciplinari sostenibili (PDTA) intraospedalieri e aperti al territorio da attuarsi, in accordo con le Istituzioni Sanitarie Regionali, per offrire ai pazienti un modello assistenziale che comporti una maggiore appropriatezza di cura allo scopo di superare l’esistente gap diagnostico – assistenziale.

Nel promuovere i Convegni Regionali, la SIOMMMS è convinta della necessità di aggregare ed aggiornare i medici di ogni Regione sull’osteoporosi e di promuovere, ove possibile, PDTA nell’interesse dei pazienti , degli operatori sanitari e del SSN.